Il progetto Detox di Greenpeace si allarga al tessile: aderisce anche il gruppo Miroglio

Una moda più pulita, che non costi la salute del Pianeta. E la sfida lanciata due anni fa da Greenpeace ai più importanti brand della moda con il progetto #TheFashionDuel. Dopo l’impegno di Valentino Fashion Group, in chiusura di Milano moda donna, Greenpeace ha annunciato oggi l’impegno per la produzione di tessuti e accessori liberi da sostanze tossiche delle aziende Miroglio, Berbrand, Tessitura Attilio Imperiali, Italdenim, Besani e Zip, sei importanti produttori del comparto tessile italian

Source: www.moda24.ilsole24ore.com

See on Scoop.itModa Sostenibile

Advertisements
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: